Pubblicità

L’arte di suscitare interesse e creare domanda

Di Carlo Gislon
 • 
10 mesi fa

Non so se ci avete fatto caso ma ci ritroviamo sempre più spesso con questa grande discussione: pubblicità emozionale, pubblicità razionale…, con ragionamenti che diventano a volte un po’ contorti. L’emozione è la spinta all’acquisto? È il benefit stesso? Entrambi? Proviamo a fare chiarezza. Leggi tutto

Di Carlo Gislon
 • 
3 anni fa

Un messaggio pubblicitario efficace deve suscitare interesse. L’oggetto della promozione è secondario. Se non riesci a creare interesse sarà un fallimento su tutta la linea. Leggi tutto

Di Carlo Gislon
 • 
4 anni fa

Un ingrediente trascurato della buona pubblicità è la ripetizione del messaggio. Vale una vecchia regola: se continui a ripetere qualcosa, diventerà vera. Leggi tutto

Di Carlo Gislon
 • 
4 anni fa

Esiste il modo giusto di fare pubblicità? Disorientati dal mare di suggerimenti che promettono mille scorciatoie a basso prezzo, le delusioni sono sempre dietro l’angolo. Proviamo allora a chiederci: “quale pubblicità ho visto funzionare veramente?” In attesa delle vostre risposte, vi propongo le mie. Leggi tutto

Di Carlo Gislon
 • 
5 anni fa

«Metà dei soldi che spendo in pubblicità è sprecata; il problema è che non conosco quale». Parole pronunciate da John Wanamaker, uomo d’affari statunitense che verso la fine dell’800 impose una vera rivoluzione nel commercio al dettaglio. 150 anni dopo possiamo però dare una buona notizia: abbiamo scoperto quale sia questa metà…

Leggi tutto

Di Carlo Gislon
 • 
5 anni fa

Stampa e formato elettronico. Due avversari di alto livello con stelle di prima grandezza tra le loro fila capaci di rendere i loro scontri sempre equilibrati e combattuti. Ancora non abbiamo capito chi sia il più forte. Questa è la storia dell’ennesimo confronto. Leggi tutto

Di Carlo Gislon
 • 
6 anni fa

Realizzare una pagina pubblicitaria efficace non è solo una questione di creatività ma anche una questione di regole. Scomponendo una pagina pubblicitaria “modello” nelle sue parti fondamenti avremmo così ottenuto una guida perfetta su come realizzare una pagina pubblicitaria che funziona.

Leggi tutto

Di Carlo Gislon
 • 
6 anni fa

“Iscriviti ora”. “Approfitta della nostra offerta”. “iscriviti alla newsletter”. “Scarica il pdf gratuito”… la Call to action è l’ultimo gradino della realizzazione di un messaggio pubblicitario ma è il primo da considerare perché si accompagna all’aspetto più importante di un annuncio: il suo scopo. Se si fa un sunto di tutti gli insegnamenti sulla questione, si arriva a una lista di ingredienti fondamentali su cui la maggioranza degli esperti concorda e che l’esperienza ha dimostrato essere efficace. Uno di questi è, appunto, la call to action e le sue sfaccettature.

Leggi tutto